Ecografo Supersonic Aixplorer

Lo Studio Radiologico Fais utilizza apparecchiature di ultima generazione, in particolare l’Ecografo Supersonic Aixplorer. Si tratta di un avanzato apparecchio del quale in Italia esistono pochi esemplari. 

L’Aixplorer con la Tecnologia Ultrasuoni MultiWave offre soluzioni dedicate per l’imaging addominale e pelvico, muscoloscheletrico, tiroideo e vascolare. 


Elastosonografia ShearWave per Imaging Addominale


L'innovativa Elastosonografia ShearWave è un nuovo strumento per valutazioni quantitative non invasive dell'elasticità dei tessuti di organi addominali come il fegato: è possibile valutare un’immagine 2D con la quantificazione dell’elasticità dei tessuti in pazienti con sospetta malattia epatica cronica o focale. L'Elastosonografia ShearWave può aiutare il rilevamento
 e la caratterizzazione delle lesioni, nella stadiazione di malattie epatiche croniche e nel follow-up della progressione/ regressione delle malattie. 


Imaging Muscoloscheletrico

L'Elastosonografia ShearWave in tempo reale consente la valutazione quantitativa, in kilopascal, delle variazioni della elasticità tessutale di muscoli e tendini: essa offre
 una risoluzione millimetrica incredibile che contribuisce alla caratterizzazione dei tessuti anomali e di piccole lesioni focali, come anche nel monitoraggio della risposta dei tessuti dopo riabilitazione o interventi chirurgici. 


Imaging Tiroideo 

L'Elastosonografia ShearWave consente la caratterizzazione quantitativa in tempo reale sia dei tessuti dei noduli tiroidei (cistici e solidi) che dei linfonodi del collo. Grazie alla sua risoluzione spaziale millimetrica, è possibile visualizzare aree anatomicamente difficili e noduli o gozzi morfologicamente complessi che possono includere noduli di composizione (anche cistici per oltre il 50%), dimensioni ed elasticità diverse. 


Imaging Vascolare

L'Aixplorer fornisce un'impareggiabile qualità delle immagini B-mode e funzioni di imaging avanzate per applicazioni carotidee, dell'addome e vascolari periferiche, nonché per gli esami degli arti superiori e inferiori: questo permette di rilevare ostruzioni o restringimenti delle arterie, verificare il posizionamento degli stent e valutare le pareti delle arterie. 

La tecnologia UltraFast Doppler consente di acquisire e rivedere il flusso sanguigno a frame rate fino a 300 Hz - un aumento di dieci volte superiore rispetto alle prestazioni dell'imaging emodinamico tradizionale.

TC Cone Beam KaVo 3D eXam

Per assicurare le informazioni essenziali necessarie a supportare diagnosi accurate. Per favore la pianificazione dei trattamenti. Per fornire una soluzione di imaging di qualità di cui fidarsi realmente. Modalità alta risoluzione - per immagini estremamente nitide con informazioni diagnostiche altamente dettagliate con una dose molto bassa di radiazioni. Sicuramente l'applicazione principale è nel campo implantologico per valutare le caratteristiche morfo-strutturali, l'altezza e lo spessore dell'osso alveolare nelle sedi di interesse implantare. Utile in chirurgia orale e maxillo-facciale nella valutazione pre-operatoria di denti inclusi ed in particolare dei terzi molari per definirne con esatezza i rapporti con il canale mandibolare. Grazie all'ampio campo di vista dell'apparecchio la TC CONE BEAM trova applicazione anche in ortodonzia e otorinolaringoiatra in particolare nei bambini dove la riduzione della dose rispetto alla TAC convenzionale è più significativa e quindi con basse dosi di radiazioni è possibile studiare il massiccio facciale ed in particolare le fossa nasali ed i seni paranasali.

Risonanza Magnetica Esaote O-Scan

L’Esaote O-Scan è un apparecchio di Risonanza Magnetica aperta, con un’intensità di campo di 0.3 Tesla, dedicato per l’imaging muscolo-scheletrico su articolazioni distali quali: ginocchio, polpaccio, caviglia, piede, gomito, avambraccio, polso e mano. 

Questo apparecchio garantisce l’assenza di qualunque sensazione di claustrofobia: il paziente è situato al di fuori dell’area di scansione, su una comoda poltrona, in condizione di massimo comfort.

Le immagini ottenute sono di altissimo livello diagnostico e dispongono di sequenze dedicate in grado di soddisfare qualunque esigenza diagnostica.

Moc hologic discovery dxa system

Il sistema di Hologic Discovery DXA vi permette di identificare i pazienti a rischio di osteoporosi e di altre condizioni debilitanti. Fornire con eccezionale precisione e massima accuratezza offrendo immagini di alta qualità per i vostri pazienti a rischio. La densitometria ossea utilizza una piccolissima dose di raggi X per stabilire quanti grammi di calcio e altri minerali sono presenti nel segmento osseo esaminato; le dosi di radiazioni sono talmente basse che anche la frequente ripetizione dell'esame non rappresenta alcun pericolo per la salute del paziente.

Gendex ortopanoramico con braccio tele. Kavo

Il sistema radiografico è dotato di funzione 3D e braccio per cefalometria. Nel caso di configurazione 3D, il campo di vista standard è perfetto per la valutazione di aree limitate, può essere opzionalmente esteso così da avere la visione completa delle intere arcate in un’unica immagine. Il tempo di emissione dei raggi varia in funzione del volume prescelto. La possibilità di poter scegliere formati diversi permette pertanto di ridurre l’esposizione del paziente ed il tempo necessario al completamento dell’esame.

Share by: